Splitboard.it

Novità, tecnica, materiali e parole sulle splitboard
Oggi è 03/12/2021, 5:58

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Consiglio snowboard No-split.
MessaggioInviato: 28/01/2012, 17:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/09/2009, 15:49
Messaggi: 39
Ciao a tutti,
spero di non essere troppo OT ma per una serie di ragioni devo rifarmi il setup per i “non split-days” e avrei bisogno di qualche vostro consiglio.
Iniziamo dal set-up attuale: sono alto 1,78 e peso 84 kg (in mutande! :eek: ) e negli ultimi 5 anni giro con una Winterstick Wasatch 161 (+Cartel 2010 +NW Concept n°44). Per chi non la conosce è una tavola orientata al freeride (direzionale, camber, tapered, buon set-back…)

Vorrei una tavola molto versatile: se le condizioni lo permettono sono in fresca tutto il giorno altrimenti piste belle tirate con i miei amici sciatori (quindi direi un po’ tutti i tipi di neve). Non sono un “parkaiolo” ma, a tempo perso, non mi dispiacerebbe imparare (nelle giornate da zero powder) qualche giochetto a bordo pista o qualche box nel park e soprattutto migliorare in switch (attività praticamente impossibile con il mio tavolone). In sostanza vorrei la “miglior tavola per fare tutto”!
Le mie prime idee sono state:
- Burton Custom Flying V/Camber/Camber Humps 158: le ho messe tutte e tre perchè non saprei quale tipo di camber scegliere
- Libtech T.Rice 157
- Burton Easy Livin 158
- Yes Big City 158
- Jones Flagship (secondo me pecca un po' di versatilita)

Commenti / consigli? la lunghezza potrebbe andare?
Non sono legato a nessuna marca in particolare, m’interessa poco l’estetica e quindi sono aperto a qualsiasi vostro consiglio.
Tenete presente che, oltra alla split Burton, sarà la mia tavola unica che userò intensivamente dalle 15 alle 25 uscite all’anno con gli impianti (casa in montagna + stagionale).

Grazie dell’aiuto, :grazie:
ciao a tutti

D.

PS: per gli scarponi aprirò una discussione specifica altrimenti questa viene troppo lunga…


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio snowboard No-split.
MessaggioInviato: 28/01/2012, 17:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 01/11/2009, 17:27
Messaggi: 946
Località: FVG
UN amico ha la travis rice dice che è una fucilata di tavola, propro 57 mi pare, ma costa un botto...

prendere in considerazione la jones mountain twin?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio snowboard No-split.
MessaggioInviato: 29/01/2012, 9:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/09/2009, 15:49
Messaggi: 39
Non mi era venuta in mente la Jones Twin, "sulla carta" mi sembra abbastanza versatile...qualcuno l'ha già provata?

PS: la Travis costa un botto, ma anche la Custom non te la regala nessuno!!! :wall:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio snowboard No-split.
MessaggioInviato: 29/01/2012, 10:15 
Non connesso

Iscritto il: 16/10/2011, 19:47
Messaggi: 21
Tra le citate io andrei di Custom camber 158. Se non vai in park resta sul camber, va molto meglio in conduzione ed e`piu`stabile a velocita`sostenute, quindi se esci insieme a sciatori il camber va sicuramente meglio. La Trevis Rice e`molto valida ma e`molto tecnica, piu`duretta e te la sconsiglio per i giochetti a bordo pista... La Easy living e`molto buona ma e`piu`da park, e`un twintip e quindi meno adatta al tuo uso pista-powder :Thumbup:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio snowboard No-split.
MessaggioInviato: 29/01/2012, 15:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/09/2009, 15:49
Messaggi: 39
Grazie albifly,
non volevo "influenzare la giuria" ma in effetti la Custom era in testa alle mia lista.
Penso che la Flying V possa perdere un po' in conduzione (le recensioni su internet sono un po' contrastanti) ma sono indeciso se prendere la Restricted Camber Humps: sulla carta è un ibrido camber-rocker ma più vicino al primo che al secondo (molto simile al STD Camrock)

http://global.burton.com/mens-boards-custom-snowboard/252302,default,pd.html?start=&q=custom%20restricted

esperienze dirette?
:grazie:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio snowboard No-split.
MessaggioInviato: 29/01/2012, 20:14 
Non connesso

Iscritto il: 28/10/2011, 21:29
Messaggi: 312
Località: Venezia
ciao da Nico, 175 x90, hai quindi la mia solidarietà.
Sicuro di voler prendere solo una 157? Boh io per condurre uso, anzi ho appena usato, quantomeno la camberata Nitro Supernaturals 163 con 127 di lamina effettiva. Conto di tornare a 85 kg come quando la presi.

_________________
Duotone MTN Extreme Splitboard 163 e altro...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio snowboard No-split.
MessaggioInviato: 29/01/2012, 22:50 
Non connesso

Iscritto il: 16/10/2011, 19:47
Messaggi: 21
a me personalmente i camber ibridi non piacciono per niente, perdi entrambe le qualita`di camber e rocker. Per la misura a mio avviso per un uso giocoso della tavola 158 va benissimo, io peso 75 e uso 154 e non ho mai nulla di cui lamentarmi. Poi e`soggettivo.... :beer:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio snowboard No-split.
MessaggioInviato: 30/01/2012, 9:44 
Non connesso

Iscritto il: 28/10/2011, 21:29
Messaggi: 312
Località: Venezia
Pur essendomi aggiornato con l'acquisto di una tavola con l's-gullwing (Nitro Slash 171) devo ancora usarla per cui sul rocker ancora non mi pronuncio, anche se vedo che nelle specs risulta lamina effettiva 121, quindi decisamente meno della pur versatile Nitro Naturals 163.
Per davyjones: la tavola bottepiena-moglieubriaca non credo che l'abbiano inventata, se vuoi tirare delle curve con i tuoi amici sciatori un po' di lunghezza ci vuole, e penso anche di lamina effettiva. Questo andrà forse a discapito un po' della maneggevolezza e delle attitudini park, ma appunto non si può volere tutto.
D'altronde le case serie mettono il range di peso consigliato per una tavola, e per sfruttare appieno le caratteristiche di una tavola ci si dovrebbe stare nel mezzo se non nella parte iinferiore se siamo rider con un po' di esperienza e capacità: credo che per una persona di 85 kg difficilmente si sta dentro il renge di una 157 in ogni caso. E comunque non immagino come una persona del mio stesso peso potrebbe tenere su un muro di una pista rossa (dove sicuramente gli amici sciatori ti porteranno) con una tavola da freestyle corta e magari con meno lamina ancora eprchè rockerata.
Poi vedete voi, magari adesso tutto è cambiato.

_________________
Duotone MTN Extreme Splitboard 163 e altro...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio snowboard No-split.
MessaggioInviato: 31/01/2012, 8:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/09/2009, 15:49
Messaggi: 39
La misura, in effetti, è un altro cruccio!
ho sempre girato con tavole intorno al 160 (161 la Winterstick - 162 splitboard Burton), e nel complesso mi sono sempre trovato bene.
Confrontandomi con un po' di amici snowboarder tutti mi consigliano una 158 o addirittura meno (più maneggevole) ma se parli con chi è più "freeride oriented" si torna al 160-161.
Soprattutto pensando ad una versione camber, con una 158 pensavo di avere un giusto compromesso tra tenuta e maneggevolezza... speriamo di aver ragione!!! :pirletto:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio snowboard No-split.
MessaggioInviato: 31/01/2012, 10:44 
Non connesso

Iscritto il: 16/10/2011, 19:47
Messaggi: 21
:Thumbup:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it