Splitboard.it

Novità, tecnica, materiali e parole sulle splitboard
Oggi è 19/10/2019, 5:49

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Spark R&D 2014/2015
MessaggioInviato: 29/01/2014, 13:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 24/02/2009, 21:35
Messaggi: 2636
Località: Milano
Nei giorni scorsi ad ISPO Spark ha presentato tutti i prodotti della gamma 2014/2015.

Gli attacchi soft continuano ad utilizzare il sistema Tesla che grande successo ha avuto quest'anno, sempre declinato in due modelli disponibili in 3 colori ciascuno.
Alzatacco a doppia altezza integrato nella base dell'attacco azionabile in movimento mediante i bastoncini.
Puntale e base di appoggio per l'alzatacco vengono forniti insieme all'attacco.

Afterburner: massima rigidità per rider dallo stile aggressivo e/o pesanti, base piena, spoiler rigido, strap larghe per il massimo supporto e cap strap per quella anteriore.

Immagine


Magneto: massima leggerezza, base forata che consente anche di regolare i puck senza smontare gli attacchi, strap più flessibili.

Immagine


Il rampant per entrambi è il Sabertooth, compatibile solo con il sistema Tesla, anche questi disponibili in 3 colori.

Immagine

La prima vera novità è un accessorio che può essere montato su tutti gli attacchi con sistema Tesla (quindi anche quelli già venduti) che consente di bloccare il tallone in modalità salita, permettendo così di "sciare" per brevi tratti, per pattinare o per risalite a scaletta.
Si tratta di un accessorio, azionabile con il bastoncino, che si monta sulla base dell'alzatacco tramite una delle due viti di fissaggio. Ruotando la leva due alette vanno ad incastrarsi nella base dell'attacco consentendone il bloccaggio.
E' realizzato in acciaio armonico per consentirne lo sblocco in caso di caduta.

Immagine

Immagine

Immagine


Restano in catalogo sia il Blaze che il Burner con il sistema di fissaggio mediante perno

Immagine

Immagine

Ovviamente è anche presente il rampant dedicato Mr.Chomps

Immagine

Le due principali novità sono però dedicate agli amanti degli scarponi rigidi da usare con attacchino tipo Dynafit ed attacchi hard.

Il Dyno DH è un attacco hard realizzato in collaborazione con Bomber.
La piastra è la stessa piastra utilizzata nel sistema Tesla su cui sono montati archetti e leva Bomber

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


In modalità salita sarà comunque necessario utilizzare un attacco tipo Dynafit (eventualmente montato con le piastre di interfaccia Spark per non forare la tavola sfruttando le boccole esistenti), in discesa invece l'attacco si infila sui classici puck Voile e viene bloccato in posizione tramite la leva del sistema Tesla

Immagine

L'altra novità è il rampant D Rex compatibile con il sistema Dynafit. Inseribile senza togliere lo scarpone dall'attacco è anche dotato di un archetto mobile per garantire la miglior presa anche utilizzando l'alzatacco. L'archetto ha diverse posizioni di fissaggio per la miglior compatibilità a seconda del tipo di scarpone.

Immagine

Immagine

Immagine

Sempre presenti in gamma le Tailclips per fermare le pelli anche in coda e le pelli realizzate in collaborazione con G3 con Tailclips già montate.
Iniziata anche una collaborazione con Black Diamond per distribuire bastoncini telescopici in carbonio in 3 pezzi con piccola picozza incorporata nell'impugnatura (Carbon Whippet) e bastoncino in alluminio con chiusura a Z (tipo sonda da valanga) regolabile in lunghezza (Compactor)

Immagine

Foto varie

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Spark R&D 2014/2015
MessaggioInviato: 29/01/2014, 13:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/08/2011, 11:02
Messaggi: 453
Località: Bozen
10 e lode per il Dyno DH
super leggero (in mano sembra la metà di un voilè) e niente più cavetti svolazzanti
massimo rispetto per l'innovazione che una piccola azienda così sta portando nello splitboard.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Spark R&D 2014/2015
MessaggioInviato: 29/01/2014, 13:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 24/02/2009, 21:35
Messaggi: 2636
Località: Milano
alex1 ha scritto:
10 e lode per il Dyno DH
super leggero (in mano sembra la metà di un voilè) e niente più cavetti svolazzanti
massimo rispetto per l'innovazione che una piccola azienda così sta portando nello splitboard.


Il peso non me l'hanno voluto dire, e se ho ben capito è ancora in (leggera) evoluzione :whisper:
La metà di una piastra + attacco Voile forse no, ma di sicuro è un peso molto simile al Phantom.

Sono stati davvero bravi, e non sono più nemmeno tanto piccoli, l'anno prossimo raddoppiano di nuovo lo spazio e assumono altro personale e altre macchine CNC :eek:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Spark R&D 2014/2015
MessaggioInviato: 29/01/2014, 13:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26/12/2009, 9:51
Messaggi: 1024
Località: Bergamo
Ma la regolazione Dyno DH in base allo scarpone come si fa?

_________________
In medio stat virtus.

Skill Equipment
SnowAlp.com
Snowalp Orobie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Spark R&D 2014/2015
MessaggioInviato: 29/01/2014, 14:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/09/2011, 12:43
Messaggi: 1015
Località: Vittorio Veneto/Ospedaletti
Ottimo, grazie per le info.
L'accrocchio armonico completa il pacchetto...sarà disponibile dal prossimo anno o pensi che arrivi in stagione?


Ultima modifica di chemicalespresso il 29/01/2014, 14:37, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Spark R&D 2014/2015
MessaggioInviato: 29/01/2014, 14:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26/12/2009, 9:51
Messaggi: 1024
Località: Bergamo
E quelle split lì con scritto gara?

_________________
In medio stat virtus.

Skill Equipment
SnowAlp.com
Snowalp Orobie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Spark R&D 2014/2015
MessaggioInviato: 29/01/2014, 14:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 24/02/2009, 21:35
Messaggi: 2636
Località: Milano
kurtsk8 ha scritto:
E quelle split lì con scritto gara?


Nel pomeriggio (o domani) arrivano anche loro, abbi pazienza :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Spark R&D 2014/2015
MessaggioInviato: 29/01/2014, 14:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 24/02/2009, 21:35
Messaggi: 2636
Località: Milano
kurtsk8 ha scritto:
Ma la regolazione Dyno DH in base allo scarpone come si fa?


Si fa mediante 3 regolazioni (vedi foto):

1. i fori nelle piastre rosse che tengono l'archetto
2. i fori nella base nera (si vedono poco)
3. l'attacco dell'archetto alla piastra rossa (tondo nero)

Non ho chiesto ma presumo poi ci siano due basi diverse, come per gli attacchi, una per gli Small ed una per Medium/Large. Ma è solo una mia idea

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Spark R&D 2014/2015
MessaggioInviato: 29/01/2014, 15:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/03/2009, 10:03
Messaggi: 1073
wow quante news

grazie

_________________
Doctor cut my finger I have to race! (Troy Bayliss 2007)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Spark R&D 2014/2015
MessaggioInviato: 29/01/2014, 16:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2011, 18:26
Messaggi: 1976
Località: PN
complimenti per il report e a Spark.
bello vedere che c'è gente che ci crede così tanto in questi periodi non proprio facili.

_________________
saluti!
nico


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it